Pandemia Covid-19 | Estensione garanzie Sanarti

Articolo del 03-11-2020 in Sindacale condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su Google+

Come è noto la diffusione del nuovo Coronavirus prosegue, sommando alle difficoltà della prima ondata le attuali che investono il sistema sanitario, il tessuto economico e produttivo, ogni aspetto
della vita sociale e di relazione. La resilienza del Paese passa per l’assunzione di inedite responsabilità da parte di ogni soggetto che compone la società, a partire dalle decisioni personali
e dai comportamenti individuali fino alle azioni che si possono realizzare in forma associata nelle famiglie, nelle imprese, negli Enti, dalle Autorità competenti e dalle Istituzioni.
Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di implementare le prestazioni straordinarie che il Fondo eroga a sostegno di lavoratori e imprese artigiane per fronteggiare la pandemia da Covid-19, rinnovando l’impegno coerentemente al proprio mandato sociale.In particolare è stata prorogata la durata della copertura delle prestazioni straordinarie in essere il cui termine era fissato nel 31 ottobre 2020, a tutto il 31 dicembre 2020.
Si tratta delle indennità per ricovero o isolamento domiciliare a seguito di contagio dal COVID-19 che potranno quindi essere richieste in caso di positività al virus verificatasi entro il nuovo termine,
nello specifico:
– lavoratori dipendenti e gli iscritti Volontari possono richiedere: diaria per isolamento domiciliare di 40,00 euro al giorno per un periodo non superiore a 14 giorni all’anno; Indennità
giornaliera per ricovero di 40,00 euro per ogni notte di ricovero per un periodo non superiore a 50 giorni.
– I Titolari delle imprese aderenti a SAN.ARTI. che nell’ultimo semestre del 2019 abbiano regolarmente versato la contribuzione al Fondo per i lavoratori dipendenti in forza potranno
richiedere: indennità per isolamento di 30,00 euro al giorno per un periodo massimo di 14 giorni l’anno; indennità per ricovero di 40,00 euro per ogni notte di ricovero, per un periodo non
superiore a 50 giorni. Le indennità sono tra loro cumulabili.

ll
Anche il termine previsto per la prestazione di rimborso delle Franchigie versate per visite specialistiche ed accertamenti diagnostici effettuati rivolgendosi alla rete convenzionata UniSalute è stato prorogato al 31.12.2020. Inoltre, per quanto attiene le coperture per la diagnosi del COVID-19, è stata integrata la garanzia in essere portando a due il numero di test sierologici per la ricerca degli anticorpi IgM e IgG anti
SARSCoV-2 fruibili l’anno ed aggiungendo anche quella per l’esecuzione di due tamponi molecolari per la ricerca RNA virale, con costi interamente sostenuti da SAN.ARTI.. Le prestazioni, erogate da
UniSalute per conto del Fondo, saranno fruibili dal 1.11.2020 fino al 31.12.2020. 
Per fornire informazioni dettagliate sulle prestazioni sono state aggiornate le Istruzioni reperibili sul sito 

Confartigianato Imprese Torino • CF 80085480012 • PI 06610390012 | Privacy & Cookies Policy

Attenzione, questo sito utilizza funzioni JavaScript.
Per una navigazione completa, attivalo dal pannello delle preferenze oppure utilizza un browser che lo supporti.