fbpx

Accordo con Unicredit per aziende colpite da caro energia

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Finanziamenti agevolati per le imprese associate colpite dal caro energia. 

Confartigianato Torino e Unicredit hanno stipulato un accordo che potrà beneficiare del supporto della garanzia del Fondo Centrale di Garanzia.

Prevede un listino dedicato sino al 30 giugno 2022, data entro la quale potranno essere presentate le richieste di finanziamenti chirografari a tasso variabile.
Saranno valutate operazioni con importo minimo di 3.000 € della durata massima di 13 mesi comprensiva di preammortamento fino a 6 mesi, integrate dai relativi documenti di spesa.

Il significativo incremento del costo delle fonti energetiche sin qui registrato è motivo di
preoccupazione per le imprese e, qualora non avesse carattere di transitorietà, potrebbe
generare ripercussioni negative nella stessa gestione aziendale.

In questo quadro Confartigianato Torino ha definito con UniCredit condizioni di finanziamento dedicate ai soci con l’intento di dare un sostegno a imprenditrici e imprenditori che stanno risentendo di questo incremento rilevante del costo dell’energia.

Per maggiori informazioni s’invita a contattare l’area credito di Confartigianato Torino:

credito@confartigianatotorino.it

Iscriviti alla newsletter

Informazioni utili, aggiornamenti su scadenze e agevolazioni fiscali, eventi e molto altro.