fbpx

DL Covid n.1/2022 | Misure per il settore benessere

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Greenpass presso acconciatori e centri estetici dal 20 gennaio 2022

L’entrata in vigore del DL Covid n.1/2022 ha determinato misure di diretto interesse del settore benessere, il provvedimento estende l’impiego del green pass “base” (che si ottiene, anche, attraverso il tampone con risultato negativo) ai servizi alla persona; ne dovranno, pertanto essere in possesso i clienti che accederanno alle attività di acconciatura, estetica, trucco semipermanente, tatuaggio e piercing.

Tale misura sarà in vigore dal 20 gennaio al 31 marzo 2022. Le verifiche del possesso del green pass dovranno essere effettuate dai relativi titolari, gestori o responsabili.

Si ricorda che invece per i centri benessere (anche per le attività all’aperto) e gli stabilimenti termali, l’obbligo di green pass “rafforzato” è stato già introdotto dal DL n. 221/2021 e dal DL n. 229/21 a partire dal 10 gennaio.

Per le imprese associate interessate a ricevere il cartello con le nuove regole da esporre presso il proprio locale, scrivere a infocategorie@confartigianatotorino.it 

Confartigianato Torino: “Sì a più sicurezza, no all’abusivismo”

“Maggiori controlli per gli abusivi da parte degli Organismi addetti alla vigilanza, per non vanificare le disposizioni che siamo tenuti civilmente a rispettare nei nostri locali”, secondo Giuseppe Falcocchio, referente settore benessere per Confartigianato Torino.

Iscriviti alla newsletter

Informazioni utili, aggiornamenti su scadenze e agevolazioni fiscali, eventi e molto altro.