CQC: chiarimenti MIT in caso di Qualificazione scaduta da oltre due anni

Articolo del 11-01-2018 in Trasporti condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su Google+

Si informa che la Direzione Generale della Motorizzazione, con circolare del 21 dicembre 2017, prot. n° 26681/8.3, ha confermato che per rinnovare la carta di qualificazione del conducente (CQC) scaduta da oltre due anni, il titolare deve frequentare il corso di formazione periodica (35 ore) e superare l’esame completo (cosiddetto “esame di ripristino”).
La nuova circolare a firma del Direttore Ing. Sergio Dondolini, che abroga la precedente circolare del 9 ottobre 2017 n° 21066, detta inoltre disposizioni su tutti i casi particolari di rinnovo della CQC oltre due anni dalla scadenza.
QUI è possibile consultare la nuova circolare completa.
Confartigianato Imprese Torino • CF 80085480012 • PI 06610390012 | Privacy & Cookies Policy

Attenzione, questo sito utilizza funzioni JavaScript.
Per una navigazione completa, attivalo dal pannello delle preferenze oppure utilizza un browser che lo supporti.