Riapertura acconciatori e centri estetici – L’azione sindacale di Confartigianato

Articolo del 30-04-2020 in Benessere condividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su Google+

Confartigianato Torino in collaborazione col livello regionale, per sostenere la riapertura delle attività di acconciatura ed estetica, fortemente danneggiate dal protrarsi della loro chiusura fino alla data prevista del prossimo 1° giugno, hanno aderito all’azione sindacale del nostro Sistema nazionale, inviando ai Parlamentari torinesi e al Prefetto di Torino una lettera con la quale si richiede che gli stessi sollecitino il Governo a riprendere in esame il tema delle riaperture delle suddette attività, anticipando la data di riapertura.

#RIAPRIAMO IN SICUREZZA (per spiegare come le attività artigianali sono pronte a riaprire, liberamente scaricabili)

Inoltre è stato predisposto un “manifesto” che verrà diffuso sugli organi di stampa, che invitiamo a utilizzare e condividere sui canali social.

Lettera per riapertura comparto benessere

Scarica il manifesto per riapertura settore benessere

COMUNICAZIONE SUI SOCIAL PER IMPRESE E OPERATORI (liberamente scaricabile cliccando sul titolo):

 

 

 

 

 

 

Confartigianato Imprese Torino • CF 80085480012 • PI 06610390012 | Privacy & Cookies Policy

Attenzione, questo sito utilizza funzioni JavaScript.
Per una navigazione completa, attivalo dal pannello delle preferenze oppure utilizza un browser che lo supporti.